Charles Owen

Charles Owen nasce dalla unione da team creativi. 
All'interno della fabbrica in Gran Bretagna i lavoratori sono organizzati in piccole squadre che creano il prodotto dall'inizio alla fine. La qualità è fondamentale, poichè ogni piccolo errore potrebbe causare un difetto in pericolo di vita.
Charles Owen ha colto l'occasione, e ha annunciato il suo programma di espansione entusiasmante che prevede la costruzione di un imponente nuovo magazzino.
Nel 2011 l'azienda ha raggiunto i 100 anni di anniversario diventando così il più grande produttore di caschi equestre nel Regno Unito. L'espansione consente alla società di continuare a far crescere il suo business a livello globale, infatti il marchio già riconosciuto a livello internazionale, esporta quasi il 70% del suo fabbricato in tutto il mondo.
Quando Charles Owen stesso fondò l'azienda nel 1911, la sua missione era quella di produrre prodotti per un mondo più sicuro. Ora, sotto la direzione del nipote di Charles Owen, Roy Burek, la missione è rimasta la stessa, ma ha esteso il suo raggio a tutte le parti del globo. Oggi, Roy Burek è considerato un esperto mondiale nella protezione della testa e promuive l'educazione della comunità verso un mondo più sicuro. "Usare la propria vita per fare la differenza nella vita degli altri è ciò che mi spinge, come ha fatto mio padre e mio nonno. Il nostro Centenario, è stata una straordinaria opportunità per riflettere sul fatto che i valori che mio nonno aveva sono ben stabiliti nel mio DNA. Rimanere fedele ai propri valori tradizionali è stato il segreto della longevità della società, insieme a un pò di duro lavoro. ", ha dichiarato Roy Burek, Managing Director di Charles Owen.       
Fu nel 1924 che a Charles Owen è stato concesso un brevetto che ha migliorato la ventilazione e migliorato notevolmente la misura per tutte le forme di teste per elmetti. I caschi equestri hanno il sistema Microfit che crea una vestibilità e comfort per i quali la società è rinomata in tutto il mondo.
Nel 1938, è nato il Charles Owen casco racing fantino, indossato dal fantino vincitore del famoso siepi Grand National. L'introduzione di questo casco ha avuto un impatto immediato sul settore delle corse riducendo le fratture del cranio del pilota del 50%.
In breve tempo, l'azienda iniziò a capire che la moda gioca un ruolo enorme nel all'adozione popolare di caschi diventando così un colosso mondiale.

Non ci sono produttori nella lista.